Quando vidi per la prima volta una cosa del genere ad un matrimonio in Svizzera (quello tra l’altro del giorno in cui venne concepita l’idea di concepire ;)) me ne innamorai subito. E così, qualche anno dopo, quando un mio carissimo amico mi chiese di fargli da testimone di nozze, non ci ho pensato due volte a riprodurla. Non mi ricordavo esattamente com’era, ho inventato un po’.
Volete sapere di cosa sto parlando?
La mitica, scenografica, utilissima, spassosissima…
TORTA DI CARTA IGIENICA!

La trovo davvero geniale: è utile, ha infinite possibilità di essere personalizzata, e, quando apparirà farà sicuramente colpo!

In particolare per realizzare la mia ho usato dei nastrini di raso che ho semplicemente legato e fissato con degli spilli a cui ho attaccato delle piccole saponette a forma di cuore molto profumate e un fiorellino (trovato in una scatola di mia mamma del periodo in cui confezionava bomboniere; ma penso che sia facilmente reperibile in merceria). Le palline che vedete qui e là sono quelle piccole bombe da bagno della Lush. E poi ho inserito delle pergamene con scritta una lettera per gli sposi.

Vi piace? Se ne realizzate qualcuna mi farebbe tantissimo piacere se mi citaste e magari potreste anche mettere un link alle foto che ne scatterete nei commenti a questo post!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *